una giornata da ricordare per sempre

1bffb2b13d45d5816e0c36c1038250f6.jpgRicordate il film “I laureati”dove pieraccioni nella scena finale,dice una delle frasi piu belle della storia cinematografica…”i giorni veramente indimenticabili della vita sono 4 o 5 al massimo il resto..fa volume”.Ecco ieri è stata per me una di  quelle giornate…qui in ascoli ieri c’era la festa del santo patrono(sant’Emidio,protettore dal terremoto),con la classica rievocazione storica della giostra della quintana.La giornata non è da ricordare per questo episodio,ma perche la mia ragazza è venuta da me,a vedere la sfilata del corteo storico,e il relativo torneo cavalleresco,era molto contenta di venire nella mia citta perche dalla volta precedente è passato poco piu di un anno,e quindi gia di per se era una giornata da ricordare.Non siamo entrati nello stadio a vedere il torneo,ma abbiamo preferito restare fuori perche c’erano le bancarelle che come sempre fanno da contorno a queste manifestazioni.Cosi ne ho anche approfittato per fargli vedere il centro storico di Ascoli Piceno(nella foto la piazza principale,piazza del popolo)siccome era festa i negozi del centro erano aperti cosi kry ne ha approfittato per riportare una magliettina alla sorellina.Fatto questo piccolo giro turistico condito con shopping del centro siamo tornati verso lo stadio della competizione dove abbiamo assistito alla sfilata d’uscita della quintana dove si applaude il vincitore,e si sfottono gli sconfitti.L’idea dopo era di aggregarci al gruppo di miei amici(cecco,manuel,serena e stefania)per assistere al classico spettacolo pirotecnico che di fatto chiude il periodo della festa patronale ascolanad8756c5891e874c76d6062eb25d5304d.jpg,ora lo spettacolo pirotecnico iniziava all’una di notte e di fatto tra l’assistere allo spettacolo  e riportare la mia ragazza nella sua citta ,come minimo avrei fatto le 3 o le 4 del mattino,con i rischi di guidare a quell’ora!!!allora io le ho proposto di rimanere  a dormire con me a casa mia,e di riportarla a casa il giorno seguente con calma.Quindi la mia kry chiama a casa e come un’atroce doccia gelata,le viene imposto di ritornare a casa.Purtroppo iniziamo ad avviarci verso l’autostrada con il morale piu basso della pressione di una formica,al che viene richiamata dai suoi per sapere se era ripartita,e li la mia ragazza gli fa notare l’assurdita delle loro pretese e dei rischi di un viaggio in macchina in un ora tarda della notte,e incredibile ma vero i suoi cambiano impressione,da li a vedere la mia ragazza piangere dalla gioia saranno passati 10 secondi il tempo di richiudere la telefonata.Quindi ottenuta una vittoria per noi storica andiamo a vedere questo benedetto  spettacolo pirotecnico insieme al gruppo di miei amici,lo spettacolo è durato circa una quarantina di minuti,ma io e la mia kry non avavamo voglia di chiudere una cosi bella nottata,allora ripresa la nostra macchina siamo andati verso il mare e9342c9b2c303142c9db218038c57a88.jpgdove solo due pazzi come noi potevano fare il bagno alle 2.30 della mattina,con un vento freddo e un acqua talmente calda da cuocerci la pasta,tant’è vero che il nostro bagno sara durato si e no 5 minuti ,giusto per fare una cosa che avevamo messo in preventivo da non so quanto tempo.Cosicche andiamo a casa mia per concludere degnamente con tante coccole,una giornata da ricordare per sempre.Stamattina sono uscito presto per andare al bar a prendere i cornetti e il succo di frutta che beve la mia kry.Quindi tornato a casa e preparato il vassoio per la colazione ho svegliato la mia ragazza con un dolcissimo bacio.Ora l’ho riportata a casa,ma una giornata cosi rimarra per sempre nei nostri cuori.
http://langolodifabry.myblog.it/media/00/00/0cab3d2848824c23366a34c5c5e8516f.mp3

una giornata da ricordare per sempreultima modifica: 2007-08-06T14:29:39+02:00da facry1
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento